01 Agosto 2014 -  Brasile 0:33 - Italia 5:33
Cercare:
   Tempo   amici
Oriundi
EDULINGUA
   Home    | Newsletter    | Contatti    | Anuncie/Pubblicità Twitter Twitter    Facebook Facebook    RSS RSS  
TAVARESTOUR
Spazio gourmet
Edulingua
CCIRS
Exposição/Esposizione/Mostra   
Mostra "Paulo Mendes da Rocha: dimensione umana” [it]
Venerdì - 15/06/2012

L’Ambasciata del Brasile a Roma presenta per la prima volta al pubblico italiano una mostra dell’architetto Paulo Mendes da Rocha, vincitore del premio Pritzker 2006. L’evento inaugura la seconda edizionedel Festival di Cultura Brasiliana in Italia.

L'architettura di Paulo Mendes da Rocha viene considerata un esempio paradigmatico della cosiddetta scuola paulista, corrente estetica iniziata dalla figura di João Batista Vilanova Artigas e abbastanza diffusa nella facoltà di Architettura e Urbanismo dell'Università di San Paolo. Principale caposaldo della scuola era quello di promuovere un'architettura "chiara, pulita, e socialmente responsabile".

La mostra è curata dall’architetto Giovanni Calabrese, che è riuscito a cogliere gli aspetti più rappresentativi dell’opera di Paulo Mendes, evidenziando il ruolo centrale che in essa assume la dimensione umana. La questione non è solo legata alla costruzione ma anche alla progettazione di spazi capaci di modificare il futuro degli individui. Nei lavori di Paulo Mendes l’architettura non è mai un fatto isolato, ma si collega sempre alla pianificazione delle grandi città, edificate per agevolare il processo di dialogo tra le persone, che fanno architettura occupando un determinato ambito spaziale.

L’esposizione è costituita da sedici fotografie di Leonardo Finotti riguardanti sette progetti tra i più significativi dell’opera di Paulo Mendes, che ha personalmente selezionato le immagini. In questi scatti Leonardo Finotti, uno dei più importanti fotografi contemporanei di architettura, è riuscito a estrapolare le peculiarità più intrinseche dei lavori di Paulo Mendes da Rocha. Completa la mostra un breve filmato con un’intervista all’architetto brasiliano. Lo scopo è soprattutto quello di raccontare il carattere opportuno della sua architettura, come risultato della conoscenza condizionato dalle esigenze dell’uomo, dal luogo e dalla natura.

Mostra "Paulo Mendes da Rocha: dimensione umana”
16 giugno - 7 luglio
Galleria Cândido Portinari - Palazzo Pamphilj - Piazza Navona, 10 - Roma
Da martedì a domenica, 11.00 - 17.00
Ingresso gratuito






Rivista digitale Oriundi


commenta questa notizia
É vedada a publicação de termos ofensivos ou de mensagens de cunho publicitário. Comentários com essas características serão excluídos pela administração do site.
Nome:
E-mail:
Seu comentário:
Digite o código que você vê na imagem abaixo:

Reload Image


Não há comentários
Exposição/Esposizione/Mostra

Keys to Rome. The city of Augustus [en] [it]

Projeto Itália na Copa apresenta exposição inédita de mosaico dos museus capitolinos de Roma [pt]

Vespa: um ícone italiano - História, Cultura e Design [pt]

Pisa: mostra del pittore brasiliano Costa Villar nel palazzo della Provincia [it]

A Bologna 'Omaggio all’Argentina', le opere del Gruppo Tiarini 22 [it]

Scuderie del Quirinale e Palazzo Ducale di Genova presentano Frida Kahlo [it]

+ Exposição/Esposizione/Mostra >>