Facebook

A Firenze sbarca  lo chef Pasquale D'Ambrosio

"Ogni bambino nasce con un sogno nel cassetto da realizzare. Il mio era diventare attore di teatro, esibirmi su un palcoscenico. Volevo recitare, suscitare emozioni, raccontare storie. Poi ho incontrato la cucina e me ne sono innamorato. E oggi ho capito che il mio vero sogno è far convivere le due arti: nei miei piatti voglio creare uno spettacolo di colori, di melodie, di profumi, di sapori e di poesia culinaria. Sì, proprio poesia, l’icona dell’emozione". 

Sono parole dello Chef Pasquale D'Ambrosio, che così spiega l' avventura che lo ha portato a lavorare nelle cucine più prestigiose. 

Di origini campane, lo Chef Pasquale D’Ambrosio scopre la passione per la cucina all’improvviso, da piccolo, e col tempo crea un connubio tra la cucina e le altre sue grandi passioni: la poesia e il teatro.

Nel 2002, a soli 26 anni, la sua carriera decolla e diventa Chef di un prestigioso hotel di Milano. La sua cucina, caratterizzata da un’attenzione al benessere e agli aspetti salutistici dei piatti, è frutto di numerose sperimentazioni nel corso degli anni, che gli valgono anche un riconoscimento mediatico con varie apparizioni in programmi TV. I suoi piatti rappresentano un inno all’italianità e vengono definiti “impressionisti” per l’uso di colori accesi e per le tinte che ben si abbinano tra loro e agli ingredienti.

L’ultimo atto della sua carriera lo ha portato, dopo un ulteriore periodo a Milano, al ristorante Bristol Winter Garden, diretto da anni da Andrea Tempestini, situato all'interno dell’hotel Helvetia & Bristol Firenze – Starhotels Collezione, il più antico di Firenze . Qui, nel cuore del capoluogo toscano, dove è più spiccata l'identità storica della città, lo chef ha creato un luogo di armonia dei sensi con i sapori e i profumi di un tempo passato che però riaffiora sempre presente. 

Molto apprezzato dalla clientela è il pranzo della domenica, non più un brunch all'americana, ormai inflazionato, bensì un'occasione che permette di riscoprire in un'atmosfera rilassata e in un ambiente elegante, l'autenticità e l'origine delle ricette tradizionali di tutte le regioni italiane. 

Nicoletta Curradi 
nicolettacurradi@yahoo.it